Le correzioni del viso grazie al make up

Home » Le correzioni del viso grazie al make up
le correzioni del viso grazie al make up
Le correzioni del viso grazie al make up

 

Per approfondire le correzioni del viso grazie al make up devi assolutamente continuare a leggere questo articolo.Ti consiglio anche, la pagina di Esteticando dedicata all’argomento trucco dove troverai tanti piccoli segreti sul mondo del make up.

In questo articolo ti fornisco tutte le informazioni su come procedere alle correzioni con l’utilizzo del make up per tutte le tipologie e particolarità dei visi.

Di solito il colore chiaro schiarisce e allarga le superfici. Infatti se si vuole rendere una zona più prominente lo si applica per dare luce. Lo scuro invece tende a restringere in quanto la luce tende a toglierla.

Ma voglio entrare subito nel cuore pulsante di questo argomento andando ad analizzare come prima cosa le correzioni applicate ai visi irregolari.

Correzione dei visi irregolari

IL VISO LUNGO

Questa forma di viso è molto diffusa. Si presenta con uno sviluppo verticale di tutti i lineamenti. La fronte è ampia e alta, il naso lungo e il mento solitamente pronunciato.

Si userà quindi la tecnica di allargamento usando un fondotinta chiaro per evitare ombre e un fondotinta più scuro per ombreggiare solo fronte e  mento.

Gli occhi vanno allungati verso l’esterno e si può effettuare un trucco molto accentuato nella parte inferiore. Le sopracciglia vanno eventualmente infoltite per accorciare il viso.

Le labbra devono essere ingrandite e il fard si stende orizzontalmente. E’ importante farsi consigliare l’acconciatura giusta per questo tipo di viso.

IL VISO TONDO

Un viso tondeggiante può essere piacevole ma se tale forma è troppo marcata è necessario renderlo leggermente più allungato. Il fondotinta non deve essere molto chiaro.

Gli occhi vanno valorizzati prestando attenzione a curvare per bene le ciglia. Mentre per le sopracciglia si predilige una linea che va verso l’alto e saranno naturali e folte.

Per la bocca si può osare con tinte forti.

IL VISO QUADRATO

Questo genere di viso presenta mascelle e zigomi marcati per cui nel complesso è abbastanza spigoloso. L’intento quindi è quello di addolcirlo. Per prima cosa si valorizzano gli occhi.

Le ciglia vanno curvate. Sulle guance si userà un fard sui toni del mattone. Le zone più pronunciate andranno scurite con appositi pan stick dal colore scuro per ammorbidirle.Le sopracciglia saranno folte e lunghe nella prima parte per poi finire con una coda tozza e sottile.

Le labbra si truccano prestando maggiore attenzione a quelle inferiori per dargli una forma tendenzialmente più squadrata rialzando gli angoli esterni.

IL VISO TRIANGOLARE

Questa forma di viso presenta una sproporzione tra la parte superiore e quella inferiore. Di solito la fronte è molto spaziosa mentre dagli zigomi in giù il viso tende a diventare sfuggente fino a terminare con un mento appuntito.

Diciamo che valgono un po’ le stesse regole applicate sul viso lungo. Dopo la stesura del fondotinta si passa a smussare le parti prominenti come tempie, zigomi e mento.

Se possibile, evita di truccare le guance per non smagrirle ulteriormente. Gli occhi generalmente appaiono più vicini e piccoli di quanto in realtà non lo sono, la cosa migliore da fare è allungarli orizzontalmente.

Le sopracciglia si curvano verso le tempie. Per la bocca si predilige una forma in senso orizzontale. Come nel caso del viso lungo anche per il viso triangolare è opportuna una acconciatura adeguata che renda maggiormente proporzionato il tutto.

La correzione del viso grazie al make up: naso

naso donna
Le correzioni del naso

IL NASO LUNGO

Per correggere un naso lungo bisogna concentrarsi sulla parte finale di esso. Si scurisce la punta nella sua parte inferiore.

IL NASO GRECO

In questo caso è l’incavo del naso ossia la zona vicina al terzo occhio, a non essere molto pronunciata. In questo caso possiamo scurire il punto dove l’incavo non è evidente.

IL NASO AQUILINO

Se abbiamo un naso aquilino, per essere chiara quello in cui sul dorso può comparire una gobba, si va a schiarire la parte dell’attaccatura del naso quindi sempre quella vicina alle sopracciglia.

Questo farà in modo di far risultare la gobba meno accentuata.

IL NASO PIATTO

Qui è necessario scurire i lati del naso e applicare un ombretto o correttore chiaro sul dorso.

La correzione della fronte

LA FRONTE PICCOLA

Nel caso di una fronte piccola applica un fondotinta di tre toni più chiaro, sempre rapportato alla tua carnagione. Così farai in modo di renderla molto più spaziosa.

LA FRONTE ALTA

Puoi correggere la fronte alta stendendo un fondotinta color nocciola all’attaccatura dei capelli. Questo ti darà l’illusione di renderla meno alta.

FRONTE STRETTA

L’operazione che farai sarà quella di rendere le tempie più luminose per dare un’impressione di maggiore estensione della fronte.

La correzione del mento

Per il mento non esistono moltissime correzioni. In realtà valgono semplicemente le regole del chiaro scuro.

Quindi se il mento è pronunciato si scurisce e se è troppo piccolo si schiarisce. Semplice.

La correzione degli occhi

occhi varie forme
Occhi diverse forme

OCCHI TROPPO RAVVICINATI

Questo tipo di occhi è abbastanza comune. Per la correzione basta depilare le sopracciglia all’attaccatura del naso per distanziarle. In questo modo gli occhi già sembreranno meno vicini.

Inoltre si schiarisce la zona degli occhi nella loro parte interna, ossia quella vicina al naso. Gli occhi vanno truccati il più possibile orizzontalmente e verso l’esterno, sempre per mettere distanza.

Le sopracciglia si truccano sempre dando un senso di allungamento verso le tempie.

OCCHI TROPPO DISTANZIATI

In questo caso si deve creare un’ombra tra la parte interna dell’occhio e l’attaccatura del naso.

Le sopracciglia devono essere ravvicinate magari truccandole con un arco piuttosto ampio.

OCCHI INFOSSATI

Di solito in questo caso l’occhio si presenta con una forma tonda in quanto l’osso sovraorbicolare è molto sporgente. E’ necessario portare l’occhio verso l’esterno ed è possibile farlo con un colore chiaro steso su tutta la palpebra.

Le sopracciglia dovranno essere infoltite altrimenti troppo sottili andrebbero ad accentuare maggiormente l’incavatura. 

OCCHI SPORGENTI

Gli occhi sporgenti sono di due tipi. Sono ereditari oppure affetti da una patologia specifica. Nel primo caso si può applicare una matita scura nella rima interna dell’occhio in maniera tale da renderlo meno sporgente e rimpicciolirlo.

Sulla palpebra mobile va steso un ombretto scuro. Nel secondo caso non bisogna esagerare con il make up. La palpebra va sfumata con una matita marrone a partire dalla base delle ciglia fino a metà palpebra.

Va applicato pochissimo mascara.

OCCHI COPERTI DA PIEGA PALPEBRALE

Gli occhi di questo tipo ricordano molto quelli degli orientali, con una palpebra sottile che a stento si vede perché coperta dalla parte gonfia sovrastante.

E’ necessario bordare l’occhio di scuro e sfumare verso l’esterno. Le sopracciglia vanno mantenute folte per evitare che il gonfiore si accentui ancora di più.

La correzione della bocca

labbra di donna
Bocchediverse dimensioni e forme

La bocca rappresenta una parte fondamentale del viso. Quando si trucca bisogna porre attenzione alle dimensioni e alla forma.

BOCCA PICCOLA

Quando la bocca è piccola basterà usare una matita per delineare il contorno naturale.

Si può osare leggermente contornando poco più esternamente rispetto alla linea naturale della bocca per donare un effetto di grandezza in più.

Per quanto riguarda i colori si possono usare quelli più scuri per renderla più visibile.

BOCCA GRANDE

Per correggere una bocca troppo grande si copre con un correttore e si incipria completamente.

Poi si procede a definirla con la matita preoccupandosi di non usare rossetti dai colori accentuati.

Una bocca grande e carnosa risulta più gradevole truccata con colori chiari o lucidi.

Conclusioni

Adesso che hai approfondito le tecniche delle correzioni del viso grazie al make up, ti risulterà molto più semplice valorizzarti.

Se hai trovato questo articolo interessante lascia il tuo commento. Fammi sapere se ci sono particolari argomenti inerenti al trucco che avresti piacere di leggere. Sarò lieta di condividere nuovi articoli.

Anche se hai bisogno di maggiori delucidazioni oppure vuoi comunicarmi ulteriori tecniche make up da te conosciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.